Lavaggio idromeccanico di scambiatori di calore e condensatori

L’azione combinata di corpi pulenti (scraper) e acqua a media pressione assicura un’efficiente pulizia su tutta la lunghezza del tubo, senza l’impiego di agenti chimici aggressivi. Questo ci permette di proporre le migliori soluzioni nel lavaggio idromeccanico di scambiatori di calore e di condensatori.

Una vasta gamma di corpi pulenti in bronzo, acciaio, plastica, nylon permette di scegliere la soluzione ottimale per ogni situazione riguardante il lavaggio idromeccanico di scambiatori di calore e condensatori.


Proprietà dei rivestimenti

In presenza di depositi particolarmente adesi GMA propone in alternativa l’impiego di pompe ad alta pressione con sonde per interno tubi e speciali ugelli rotanti. Questa tecnica può essere combinata a quella con i corpi pulenti al fine di ottenere un trattamento ancora più efficace.

Benefici

  • Elimina le varie tipologie di deposito (calcare, molluschi, fango ecc.).
  • Ripristina l’efficienza dello scambiatore ai livelli di progetto.
  • Non danneggia la finitura superficiale, anche per tubi rivestiti.
  • Permette di ridurre i tempi della fermata.
  • Non produce rifiuti nocivi.

Industria e Applicazioni

SAM_0843_1024x768.jpgRD_cleaners_1024x599.jpgP3161318_576x768.jpgDSCN2894_1024x768.jpgDSCN2576_1024x768.jpg
Lavaggio idromeccanico, Lavaggio idromeccanico di scambiatori di calore, Lavaggio idromeccanico di condensatori, corpi pulenti, Lavaggio idromeccanico di scambiatori di calore e condensatori