Case History

Rivestimento Anticorrosivo Resistente ad Alte Temperature

Il rivestimento esistente non era più in grado di assicurare una idonea protezione delle piastre, degli imbocchi e delle casse acqua a causa delle discontinuità e fessurazioni presenti nel rivestimento stesso, dal momento che esso lavora ad alte temperature (150°C/160°C)

Pulizia meccanica

“Spanciatura” della parete del tubo, dovuta ad errati parametri di  mandrinatura, localizzata a valle dello spessore della piastra tubiera. La conseguente turbolenza ha innescato fenomeni di erosione/corrosione fino a foratura.